Sab. Set 25th, 2021

Marco Traini, il segreto del bel canto all’ italiana

A cura di Virginia Ciminà

Il nostro territorio da sempre ci riserva molte sorprese. Ancora una volta siamo andati alla ricerca di un’eccellenza vibratiana ed abbiamo scovato un altro bravissimo artista, il cantante Marco Traini.

Nato nel 1974 Marco si appassiona sin da piccolo al canto. Diplomatosi all’ Istituto Magistrale, decide di iscriversi all’ Istituto Musicale “Braga” per frequentare il corso di canto e per capire i segreti del bel canto italiano famoso nel panorama artistico mondiale. Il suo percorso artistico lo porta poi a trasferirsi a Milano per intraprendere lo studio del canto prima con un importante maestro del Teatro alla Scala, poi con l’allievo del famoso baritono Gino Bechi, Enzo Spatola, che ne perfeziona la tecnica di respirazione e di emissione vocale.Nel 2002 arriva la vera svolta della carriera di Marco con l’ingresso nella “Reale Accademia Filarmonica di Bologna”, con il maestro tenore Sergio Bertocchi e la rinomata pianista Paola Molinari, riscuotendo già dai primi concerti numerosi consensi  in Italia e all’ estero, e a tutt’ oggi continua la sua attività concertistica proseguendo allo stesso tempo nel suo perfezionamento vocale con l’ausilio di un maestro francese a Castel Franco veneto.

Importante nella sua carriera artistica è stato l’incontro con il maestro Alessandro Patalini, vincitore del primo premio di vocologia artistica all’ Università di Bologna e fondatore del metodo base per il perfezionamento della respirazione, che rappresenta il ” motore“ fondamentale per il canto.

Con l’etichetta discografica “Ideasuoni” di Teramo ha inciso 2 cd, uno dedicato a Francesco Paolo Tosti e l’altro alle più Belle Canzoni Italiane. Non ci resta che attendere il suo prossimo cd dal titolo “Le più belle canzoni italiane 2” per apprezzare la bravura e la passione di questo fantastico artista.

 

 3,366 total views,  6 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *