Ven. Giu 18th, 2021

AL VIA LA QUARTA EDIZIONE DI MONDO D’AUTORE

 Prende il via la quarta edizione del progetto culturale “Mondo d’Autore”, che prevede quattro incontri sul tema dell’economia che si aliena sempre più dall’uomo.

Venerdi 28 marzo, presso la Sala Marchesale Bice Valori, si terrà il primo incontro del progetto culturale “Mondo d’Autore”, il tema centrale di questa quarta edizione sarà quello dell’economia, ed in particolare di un ‘economia senz’anima, un’economia che rimane indifferente di fronte alle esigenze, alle problematiche ed ai bisogni dell’uomo del nostro tempo. Siamo immersi in una finanza senza scrupoli e tirannica, che, seppur creata dall’uomo si aliena giorno dopo giorno da esso e l’ingiustizia sociale si ripercuote su alcuno strati della società, mietendo vittime giorno dopo giorno. Da qualche anno oramai veniamo travolti quotidianamente dalla parola “crisi” e  tutti si interrogano sulle motivazioni che ci hanno portato ad immergerci in un clima di austerità e pressione, in particolare psicologica ed emotiva, ma la restrizione e il controllo mirato sono davvero le risposte giuste alle difficoltà che ci troviamo ad affrontare giorno dopo giorno? Ci sona a spetti che non consociamo di questa situazione? Il percorso che questo progetto ha scelto di seguire è quello di dare delle risposte alle nostre domande, prendendo come esempio nazioni che hanno subito il tracollo, come nel caso della Grecia, e attraverso le testimonianze degli ospiti riportare la visone reale dei fatti, tracciando un percorso di speranza.

Nel primo incontro, ospiti d’onore come Marino Ruzzenenti, storico dell’ambiente e giornalista; Alessandro Leogrande, scrittore; il presidente della Comunità Progetto Sud di Lamezia Terme Don Giacomo Panizza ed il Procuratore Aggiunto presso la Procura di Reggio Calabria Nicola Gratteri, faranno luce su alcune questioni che sorgono quando si parla di economia ed in particolare quando la si accosta ad altri aspetti della nostra società. A coordinare la serata sarà lo storico Costantino Di Sante, inoltre ci saranno intermezzi musicali del gruppo Mattanza.

Il progetto, è stato organizzato dalla Direttrice della biblioteca comunale “G. D’Annunzio” di Sant’Omero, La Dott.ssa  Grazia Faillace.

1,548 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *