LA CUCINA ABRUZZESE SPOPOLA IN RETE

26 Marzo 2014

amE’ teramana una delle Personal Chef e Food Blogger più note al pubblico del Web, protagonista del reality “Cucina di classe” su Gambero Rosso.

 Il 29 e 30 marzo, a partire dalle ore 16.30, il Centro Commerciale PortoGrande (San Benedetto del Tronto) sarà trasformato in un’aula molto particolare, dove a spiegare i segreti della cucina del Marcuzzo sarà Adelaide Melles, meglio conosciuta come Ady Melles, personal chef e food blogger di fama nazionale  il cui sito, www.diariodiunapassione.it è meta quotidiana di chi chiede consigli per preparare piatti di qualità in un tempo relativamente breve.

Napoletana di nascita e teramana di adozione, Ady Melles, che ha al suo attivo un libro di ricette già pubblicato e uno in procinto di uscire a breve, spiegherà ai partecipanti allo Show Cooking del PortoGrande come preparare un menu intero in un’ora e mezza.

Sono l’esempio – ha dichiarato la food blogger Ady Melles – di come una passione possa diventare professione. Sono iscritta alla Federazione Nazionale Personal Chef e, come dice la stessa definizione, vengo chiamata a domicilio per preparare interi menu. Il mio blog, aperto dieci anni fa con la pubblicazione della ricetta di un ciambellone, trovata tra gli appunti di mia madre, mi ha fatto conoscere: la collaborazione con i canali satellitari Alice e Gambero Rosso mi ha fatto crescere professionalmente, fino alla partecipazione al reality “La Scuola, cucina di classe”, primo talent show gastronomico italiano.

Al PortoGrande realizzeremo tutto in tempo reale – ha ricordato la Melles – Farò un menu completo dai profumi primaverili, un antipasto con asparagi e fragole, accostamento che potrà sembrare azzardato ma che è ottimo; poi un primo con i maccheroncini e le pannocchie, primo veloce e facile da fare; come secondo bocconcini d’agnello, piatto principe della Pasqua marchigiana e abruzzese e infine una millefoglie destrutturata con frutti rossi rigorosamente monoporzione.

 Tutti a scuola di cucina, dunque, per farsi ispirare dalle idee di Ady Melles: i miei sono spunti, conclude la Personal Chef, vorrei che passasse il messaggio che, in poco tempo, si può portare a tavola un menu completo puntando su materie prime del territorio, di stagione: è importante che anche le donne moderne, con poco tempo a disposizione ma tanta voglia di cucinare, sappiano quanto sia realizzabile.

 3,281 total views,  2 views today

Condividi e seguici anche su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *