Dom. Nov 28th, 2021

Rifiuti…a raccolta!

Educazione ambientale per le scuole della Val Vibrata

L’utilizzo di percorsi integrativi della tradizionale formazione scolastica rappresenta un valore aggiunto importante nell’educazione dei ragazzi, soprattutto quando si parla di sensibilizzazione ambientale. In questi anni, grazie al progetto della Regione Abruzzo “Di Scuola in C.E.A. – La via della sostenibilità”, gli istituti all’Unione dei Comuni della Val Vibrata hanno avuto modo di partecipare ad uno o più progetti che vi presenteremo in questa rubrica. Il progetto coinvolge oltre trenta C.E.A. (Centri di Educazione Ambientale) disseminati in tutto il territorio abruzzese.

Iniziamo con il divertente “Rifiuti…a raccolta!”

Il progetto, dedicato al tema sempre più attuale dello smaltimento dei rifiuti, si rivolge ai bambini di tutte le età, dall’asilo alle medie. Lo scopo è quello di illustrare ai ragazzi come sia possibile riutilizzare gran parte dei rifiuti che produciamo, educandoli alla raccolta differenziata e insegnando loro le modalità in cui ogni singola categoria di materiali può essere trattata e riutilizzata.

L’iniziativa prevede inizialmente

lo svolgimento di lezioni illustranti i più importanti aspetti della tematica, realizzati tramite l’utilizzo di materiale multimediale, in modo da coinvolgere i ragazzi e mantenere alto il grado di partecipazione durante le lezioni. Le fasi più importanti del progetto sono però condotte all’esterno dei plessi scolastici, per mezzo di attività quali: visite guidate presso centri di riciclaggio, uscite sul territorio (spiagge o parchi) per far effettuare direttamente ai ragazzi la raccolta differenziata e laboratori pratici illustranti la realizzazione di compost dai rifiuti organici e di cartapesta dalla carta riciclata.

Proprio in questi giorni è al vaglio la proposta di rinnovo dei finanziamenti regionali per l’intera iniziativa. Considerata l’importanza fondamentale dell’educazione dei nostri bambini al rispetto dell’ambiente e quindi del loro stesso futuro, vi invitiamo ad incrociare le dita insieme a noi, a tutti i C.E.A. abruzzesi e a tutti i ragazzi delle scuole. E vi diamo appuntamento al prossimo numero!

 911 total views,  1 views today

Condividi e seguici anche su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *