Sab. Set 25th, 2021

Pesca, Pepe in mare con la guardia costiera e le vongolare

Pesca, Pepe in mare con la guardia costiera e le vongolare

L’Assessore regionale Dino Pepe, accolto dal Comandante della Guardia Costiera di Giulianova, Tenente di Vascello Claudio Bernetti, è imbarcato su un mezzo veloce del Comando giuliese, per seguire personalmente le operazioni di raccolta della vongola “chamelea gallina”

GIULIANOVA Ieri, l’assessore regionale alla pesca, economia del mare e demanio marittimo, Dino Pepe, insieme con il comandante della Guardia costiera di Giulianova, Tenente di Vascello Claudio Bernetti, ha seguito le operazioni di raccolta della vongola “chamelea gallina” operata da alcune unità del consorzio Cogevo. Le operazioni, condotte nello specchio acqueo al largo di Martinsicuro, concludono di fatto una più ampia attività di prelievo del prodotto dalla fascia di mare sino alle 0.3NM in corrispondenza degli arenili dei Comuni interessati alle operazioni urgenti di ripristino degli arenili a difesa della costa, per un “ricollocamento” dello stesso prodotto in aree di “restocking”, pensato per limitare l’impatto ambientale delle operazioni di ripristino degli arenili sulla risorsa vongola. L’iniziativa, che ha “fatto scuola” a livello nazionale e ha permesso di movimentare e tutelare un quantitativo stimato in 25 tonnellate di prodotto, è stata seguita e promossa dall’Assessorato regionale alla pesca coinvolgendo i Comandi abruzzesi della Guardia Costiera – tra i quali quello di Giulianova – a cui la competente Direzione Generale della Pesca Marittima e dell’Acquacoltura del MIPAAF ha affidato il controllo dei limiti temporali e spaziali delle attività di ricollocazione del prodotto. Membro – per un giorno – dell’equipaggio della motovedetta della Guardia Costiera, in un clima di perfetta intesa istituzionale, l’Assessore Pepe ha potuto constare l’articolato quadro delle attività di pesca che vengono condotte nelle acque dell’Abruzzo, nonché quelle operative assicurate dalla Guardia Costiera, per garantire alle stesse una cornice di sicurezza e legalità.

 1,138 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *