Dom. Ott 17th, 2021

Decreto Sisma: rischio dissesto Comuni

TERAMO Il decreto terremoto approvato dalla Camera ”è lacunoso, e rischia di portare al dissesto i comuni del cratere: Senato rimedi agli errori”. E’ l’appello lanciato dai sindaci tra cui quello di Teramo Maurizio Brucchi.
”Profondamente insoddisfatti” del Dl approvato in sede di conversione: ”respinti tutti gli emendamenti suggeriti dall’Anci per sostenere i Comuni del cratere per i vincoli di finanza pubblica. Si riconosce che i Comuni ”devono essere protagonisti del processo di ricostruzione”, ma senza mezzi adeguati. ”Avevamo chiesto che ai Comuni cratere fosse garantita una deroga all’obbligo del parere di bilancio per il triennio 2017-2019, necessario per scongiurare effetti come l’impossibilità tecnica di spendere i soldi delle donazioni”.
Chiesto per il 2017 ”un effetto compensativo per lo slittamento rateale del pagamento dei tributi comunali dell’anno in corso”.
Ora si prospettano ”enormi problemi di equilibrio di cassa, anche per anticipare il pagamento di interventi di somma urgenza

 1,210 total views,  2 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *