Controguerra, Alle 9 della Sera: “Le nuove sfide nello Spazio” e convegno sullo zafferano

Controguerra, Alle 9 della Sera: “Le nuove sfide nello Spazio” e convegno sullo zafferano
22 Marzo 2022

Due iniziative del Comune di Controguerra. Il 25 marzo terzo appuntamento della rassegna Alle 9 della Sera dal titolo “Le nuove sfide nello Spazio”, il 26 marzo un convegno dedicato alla coltivazione dello Zafferano.

 

CONTROGUERRA  Venerdì 25 marzo, alle ore 21, presso l’Enoteca comunale di Controguerra terzo appuntamento dell’iniziativa “Alle 9 della Sera” che avrà come titolo “Le nuove sfide nello Spazio” con la partecipazione di Biagio Cimini. 

Cimini, giornalista e ingegnere aerospaziale, è autore di due libri fotografici a tema spaziale, “Baikonur” e “On the road to space”, nonché protagonista del documentario “The Last 3 Days on Earth” pubblicato nell’aprile dello scorso anno per celebrare il 60esimo anniversario del primo uomo nello spazio. 

«Torna con noi – dichiara il Vicesindaco di Controguerra Fabrizio Di Bonaventura – un graditissimo ospite che ci proporrà un’interessante serata sul futuro dell’esplorazione spaziale attraverso perspicue riflessioni relative alle dinamiche e alle sfide di carattere tecnologico che l’uomo intraprenderà durante il terzo millennio per superare i limiti e che oggi risultano ancora invalicabili. Dopo le prime due iniziative della rassegna, l’appuntamento del 25 marzo – continua il Vicesindaco – pone l’attenzione su un momento storico caratterizzato da una vera e propria corsa allo spazio con nuovi, grandi attori sulla scena mondiale come l’agenzia spaziale cinese.

Il settore, che per lungo tempo ha goduto prevalentemente di sostegni istituzionali, da qualche anno sta assistendo ad un ambizioso intervento di investitori privati. Nell’evento del 25 marzo parleremo dunque del presente ma soprattutto del futuro dell’esplorazione spaziale, attraverso i piani per le prossime missioni delle agenzie spaziali e i progetti dei privati che stanno attirando sempre più l’interesse di investitori e appassionati. Quando e come torneremo sulla Luna? E a che punto è la grande sfida per raggiungere Marte? Tutte domande alle quali l’ospite della serata, che ringrazio, darà risposte e chiarimenti».

Sabato 26 marzo alle ore 9:30 sempre presso l’Enoteca comunale di Controguerra, si terrà, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune con il Patrocinio di Gal Terreverdi Teramane e in collaborazione con la Confederazione Italiana Agricoltori, il convegno “La coltivazione dello zafferano con il metodo F.B.”.

«Il convegno – dice in proposito Fabrizio di Bonaventura – ha l’obiettivo di informare su alcuni vantaggi ottenibili appunto con il metodo F.B. in riferimento alla coltivazione a terra su campo aperto dello zafferano come la possibilità di aumentare la produzione per mq. da 4 a 6 volte in base al sesto d’impianto utilizzato, la riduzione la lavoro manuale del 50 %, la totale protezione contro i roditori, il controllo delle erbe infestanti senza l’utilizzo di prodotti chimici e molto altro. 

Il programma prevede i saluti del Sindaco di Controguerra Franco Carletta, di quello di Pizzoferrato Palmerino Fagnilli, del Presidente Gal Terreverdi Teramane Pasquale Cantoro, del Presidente CIA L’Aquila-Teramo Roberto Battaglia, del Direttore CIA L’Aquila-Teramo Donato Di Marco e del Presidente Produttori Associati Zafferano (P.A.Z.) Franco Ballone.

Prenderanno quindi la parola la Dietista e nutrizionista Carmen Santangelo, il responsabile regionale di Turismo Verde Abruzzo CIA Marco Manilla, l’Associato P.A.Z. Fabrizio Facciabene ed il Presidente di A.Ri.A. (Associazione Ristoratori Abruzzesi) Valerio Di Mattia».

Entrambe le iniziative potranno essere seguite in presenza oppure in collegamento streaming dalla pagina Facebook Bellavita Controguerra.

 141 total views,  1 views today

Condividi e seguici anche su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *