Dom. Set 19th, 2021

23 Comuni del cratere fanno rete per organizzare spettacoli dal vivo

23 Comuni del cratere fanno rete per organizzare spettacoli dal vivo

All’Abruzzo sono stati assegnati 580 mila euro per grandi eventi gestiti direttamente dalla Regione e190.000 ai progetti proposti dagli enti territoriali

CIVITELLA E’ stata firmata nella sala assembleare del BIM la convenzione tra i 23 Comuni del cratere Abruzzese dei terremoti del 2016 e 2017 per partecipare al Bando regionale che assegna 190.000€ per la realizzazione di spettacoli dal vivo nel periodo estivo.
Il finanziamento straordinario è stato stabilito dal MiBACT che ha stanziato 4 milioni per le regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria; all’Abruzzo sono stati assegnati 580 mila euro per grandi eventi gestiti direttamente dalla Regione e190.000 ai progetti proposti dagli enti territoriali (comuni e reti di comuni) organizzati prioritariamente in collaborazione con gli organismi finanziati nell’ambito del FUS per l’Abruzzo.
Partecipano alla Rete i Comuni di: Teramo, Barete (AQ), Cagnano Amiterno (AQ), Campli (TE), Camporeale (AQ), Campotosto (AQ), Capitignano (AQ), Castelcastagna (TE), Castelli (TE), Civitella del Tronto (TE), Colledara (TE), Cortino (TE), Crognaleto (TE) comune capofila, Fano Adriano (TE), Farindola (PE), Isola del Gran Sasso (TE), Montorio al Vomano (TE), Pietracamela (TE), Pizzoli (AQ), Rocca Santa Maria (TE), Torricella Sicura (TE), Tossicia (TE), Valle Castellana (TE).

 1,503 total views,  2 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *