Ricostruzione Valle Castellana, finanziato l’albergo-ristorante Castel Manfrino

Ricostruzione, Di Bonaventura "in ritardo di tre anni e i paesi si spopolano"
11 Dicembre 2017

Finanziata a Valle Castellana la prima pratica per la ricostruzione post sisma di edifici privati in Abruzzo per circa 184 mila euro

VALLE CASTELLANA E’ stata finanziata nel comune di Valle Castellana la prima pratica per la ricostruzione di edifici privati nella nostra regione da parte dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione Sisma 2016 (USR) della Regione Abruzzo. L’istanza di richiesta e concessione di contributo, per un importo complessivo di circa 184 mila euro, riguarda la struttura dell’albergo-ristorante Castel Manfrino sito in località Macchia da Sole

Siamo felicissimi per questa notizia, anche perché venire a sapere che la prima pratica evasa nella nostra regione per la ricostruzione di edifici privati è stata qui a Valle Castellana, che è il comune abruzzese più colpito dal sisma dello scorso anno, crediamo sia un importante atto di vicinanza a questo territorio” dichiara il Sindaco, Camillo D’Angelo. “Vogliamo ringraziare, di vero cuore, le istituzioni e gli uffici preposti, il Governatore Luciano D’Alfonso e il Direttore dell’USR Marcello D’Alberto: questo primo finanziamento ha un doppio rilevante significato, dimostra che i soldi ci sono e la ricostruzione sta partendo ed è un segnale tangibile per tentare di fermare, sul nascere, lo spopolamento che rischia di compire il nostro territorio e le sue numerose frazioni”.

 

 1,753 total views,  1 views today

Condividi e seguici anche su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *