A Controguerra appuntamento con Alle 9 della Sera e contest fotografico

A Controguerra appuntamento con Alle 9 della Sera e contest fotografico
17 Marzo 2022

Due iniziative del Comune di Controguerra. Il 18 marzo secondo appuntamento della rassegna Alle 9 della Sera dal titolo “Io sono di ASPIES giovane valoroso del PRETUZIO”, il 19 marzo presentazione del contest fotografico “Uno sguardo su Controguerra”.

 

 

CONTROGUERRA  Un romanzo ambientato all’interno di uno spaccato storico lontano nel tempo e disegnato all’interno di un lembo della Provincia di Teramo. Questa è la premessa dalla quale prende forma l’ultimo lavoro di Nicolino Farina dal titolo “Io sono di ASPIES giovane valoroso del PRETUZIO” che verrà presentato venerdì 18 marzo alle ore 21 presso l’Enoteca comunale di Controguerra in un dialogo insieme ad un altro ospite il Professor Elso Simone Serpentini.

Sabato 19 marzo alle ore 17 sempre presso l’Enoteca comunale di Controguerra l’Assessorato alla Cultura del Comune, l’Università degli Studi di Teramo e l’Associazione “I Vignaioli di Controguerra” presentano il contest fotografico “Uno sguardo su Controguerra” dal titolo: Terra del Vino – Il Lavoro e il Territorio.

    Il progetto, ideato nell’anno 2020, in piena pandemia, dal Vice Sindaco del Comune di Controguerra Fabrizio Di Bonaventura, si presenta alla sua terza edizione con un indirizzo tematico che mette in relazione il territorio, le sue caratteristiche vocazionali e le sue tradizioni. L’iniziativa è finalizzata a raccontare, attraverso le foto scattate dai partecipanti, un paese che può essere scoperto, riscoperto e osservato da diversi punti di vista. L’obiettivo è, dunque, quello di riscoprire Controguerra, guardandola con occhi nuovi e cercando altri punti di vista.

    La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti gli abitanti del Comune Controguerra ed ai visitatori, senza limiti di età. I partecipanti potranno pubblicare le foto sul proprio profilo Facebook o Instagram, accompagnandole da una breve descrizione, utilizzando l’hashtag: #unosguardosucontroguerra e/o #controguerrafotocontest e/o #terradelvino e/o #ilavoroeilterritorio

    Le foto, che possono essere scattate fin da subito con qualsiasi apparecchiatura, dovranno essere consegnate entro e non oltre le ore 23:59 del 31 ottobre 2022.

    Un Comitato Tecnico nominato dai promotori del progetto provvederà, a insindacabile giudizio, alla selezione di dodici foto che saranno utilizzate per il Calendario 2023 di Controguerra. Le foto scelte saranno premiate o con un‘iscrizione gratuita al primo anno di un corso di Laurea dell’Università di Teramo, oppure con bottiglie di vino, di olio, prodotti agroalimentari e gadget.

«Il Contest – dichiara il Vice Sindaco di Controguerra Fabrizio Di Bonaventura – ha più finalità. Anzitutto, visto il particolare momento che stiamo vivendo, incentivare le persone a riscoprire gli scenari che appartengono alla natura, all’ambiente e alle tradizioni del nostro territorio attraverso un’iniziativa che può stimolare la fantasia. Un altro obiettivo è quello di allestire una mostra con tutti gli scatti fotografici che verranno inviati. Alla presentazione del progetto saranno presenti il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Teramo, Dino Mastrocola, l’imprenditore Davide Lisciani, nonché i fotografi Ivano Di Benedetto e Mauro Di Bonaventura, l’esperto di comunicazione turistico digitale Giammaria De Paulis, il Presidente del Consorzio Punto Europa Filippo Lucci, il Presidente dell’Associazione “I Vignaioli di Controguerra” Massimiliano Cori e il Sindaco del Comune di Controguerra Franco Carletta.

Sabato all’iniziativa, moderata da Luca Zarroli, sarà presente una buona parte della giuria. Rimane da dire – conclude il Vice Sindaco – delle dodici foto che, passato il vaglio dei giurati, costituiranno il corredo iconografico del calendario 2023 del Comune di Controguerra, a ricordo di questo particolare periodo storico che stiamo vivendo e che, nel polarizzare maggiore attenzione sulle gerarchie dei valori, ci sollecita ad apprezzare alcuni aspetti della vita a volte trascurati».

Entrambe le iniziative del fine settimana saranno fruibili in presenza ed in collegamento streaming dalla pagina Facebook Bellavita Controguerra.

 136 total views,  1 views today

Condividi e seguici anche su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *