Ven. Giu 25th, 2021

Teramo, arrestati due persone per spaccio e mandato di arresto europeo

Teramo, spaccio droga: arrestato trentenne

TORTORETO Nella mattina di ieri personale della Squadra Mobile di Teramo  a seguito di  mirati e prolungati servizi ha tratto in arresto un cittadino rumeno C.M.G. nato in Romania nel 1993 ma domiciliato da tempo a Teramo in  Frazione Villa Tofo ricercato a livello internazionale in quanto destinatario di un mandato di arresto europeo emesso in data 29.05.2017  dal Tribunale di Campulung –Romania per il reato di furto aggravato commesso nel 2015 in Romania e per il quale deve scontare una anno di detenzione. L’uomo  veniva ritracciato in Tortoreto località Val Salino, nei pressi della zona artigianale S.P.8 mentre era a lavoro come operaio  e  ristretto  nel carcere di Castrogno a disposizione dell’A.G. procedente.

Nella decorsa notte  nell’ambito di mirati servizi diretti alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Squadra Mobile e dell’U.P.G. ha tratto in arresto una donna teramana P.E. classe 1986. Questa veniva fermata, alle ore 00:30 circa, in questa Piazza Garibaldi a bordo dell’autovettura condotta dal compagno e trovata in  possesso di 50 gr. di cocaina occultata sotto il giubbotto e destinata la mercato cittadino.

1,065 Visite totali, 4 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *