Dom. Set 19th, 2021

Nessuna evasione fiscale per la Farmacia di Sant’Omero

comune-s.omero-bis

Finisce la vicenda, con l’annullamento totale degli accertamenti in autotutela da parte dell’Agenzia delle Entrate, sulle presunte irregolarità fiscali della farmacia comunale di Sant’Omero, che avrebbe omesso il mancato versamento dell’IRES nelle annualità 2009-2010-2011-2012-2013. Nell’esposto presentato inizialmente alla Procura della Repubblica di Teramo da parte del revisore dei conti dott. Ezio Longhi, sono sorte diverse problematiche per l’Ente che si era sin da subito mosso per tutelare le proprie ragioni e i cittadini a non vedersi gravati di ulteriori debiti,conclusosi dapprima con un provvedimento di archiviazione da parte del G.I.P. di Teramo.

In una nota, arrivata nelle mani del primo cittadino, si legge che sono stati notificati gli annullamenti totali in autotutela da parte dell’Agenzia delle Entrate di Teramo degli avvisi di accertamento per il  mancato versamento di IRES e IRAP della Farmacia Comunale per un importo complessivo di € 335.626,04, così sancendo l’insussistenza dell’accusa di evasione fiscale rivolta all’Ente dall’allora revisore dei conti dott. Ezio Longhi.

“In più occasioni ho ricordato al dott. Longhi che l’esposto era infondato ed illegittimo – dichiara il sindaco Luzii- in quanto la Farmacia Comunale gestita in economia non è in alcun caso soggetta al pagamento dell’IRES come emerge dal chiaro dettato normativo, ed oggi, posso confermare che avevamo ragione”. Abbiamo fatto risparmiare ai nostri cittadini una somma enorme lavorando in sinergia con il nostro consulente ed il legale nominato. Ci riserviamo comunque di valutare il diritto di tutelare l’immagine del nostro Comune nei confronti di chi ha determinato questa assurda vicenda”.

E’ intervenuto infine il capogruppo di maggioranza Mario Ciavatta, il quale ha concluso che il Sindaco su questa vicenda ci aveva messo la propria faccia e la propria professionalità e con lui tutta l’amministrazione, siamo davvero orgogliosi di quello che siamo riusciti ad ottenere, a dispetto di coloro che ritengono che questa amministrazione sia troppo giovane. Stiamo dimostrando con i fatti di avere la capacità di saper gestire situazioni di particolare difficoltà a tutela dei propri cittadini”.

 1,771 total views,  2 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *