Lun. Set 20th, 2021

Incendio di Scerne: nessun problema per Roseto, cautela per frutta e verdura

vigili-del-fuoco

Il vicesindaco Simone Tacchetti, per delega del sindaco Sabatino Di Girolamo (impegnato a Giulianova per un’altra riunione istituzionale), ha partecipato questa mattina, venerdì 18 novembre, all’incontro tenutosi al Comune di Pineto in seguito all’incendio verificatosi nei giorni scorsi all’interno del capannone della Am consorzio sociale servizi per l’ambiente, a Scerne di Pineto.

“Per la città di Roseto non ci sono problemi di natura sanitaria”, ha spiegato Tacchetti, “sono in corso le opportune analisi da parte di Asl, Arta, Istituto Zooprofilattico e di tutti gli enti interessati, ma fino a mercoledì, quando saranno resi noti gli esiti degli esami, si consiglia di lavare e sbucciare tutta la frutta che può essere raccolta eventualmente in un raggio di un chilometro e mezzo dalla zona dell’incendio. Per quanto riguarda la nostra città vuol dire le zone di Santa Petronilla, Campo a mare, Voltarrosto. Si consiglia di lavare accuratamente le verdure a foglia larga e, per quanto riguarda gli animali da cortile, di non farli pascolare liberamente ma tenerli al chiuso e non dar loro foraggio fresco”.

 

 1,292 total views,  2 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *