Lun. Set 20th, 2021

Il Commissario prefettizio di Teramo in visita in Provincia

Il Commissario prefettizio di Teramo in visita in Provincia

“Non mancheranno le occasioni di collaborazione” dichiara il presidente della provincia Renzo Di Sabatino

TERAMO Caduta l’amministrazione Brucchi, Teramo ha accolto il nuovo commissario prefettizio Luigi Pizzi. Tanti gli impegni del nuovo commissario che nei giorni scorsi è andato in visita a palazzo di via Milli.

Non mancheranno le occasioni di collaborazione a partire dal progetto di riqualificazione del quartiere Cona che dovrà essere attuato dal Comune di Teramo e che vede la Provincia come ente coordinatore.  Il commissario prefettizio del Comune di Teramo, Luigi Pizzi, si è incontrato con il presidente Renzo Di Sabatino nel Palazzo di via Milli ed è stata l’occasione per un proficuo scambio di informazioni. “Si devono ascoltare le voci delle istituzioni e del territorio per impostare soluzioni corrette”  ha sottolineato il Commissario prefettizio che in queste ultime ore è stato impegnato su fronti significativi: l’approvazione del bilancio preventivo 2017, a Roma per la firma dei 16 milioni di euro attribuiti a Teramo per la riqualificazione delle periferie, il lavoro sul prossimo bilancio che conta di chiudere entro febbraio.

“Nelle situazioni complicate, e il capoluogo anche per tutti gli aspetti legati alla ricostruzione, presenta problematiche amministrative complesse, una persona di grande esperienza come il prefetto Pizzi è una garanzia” ha dichiarato Renzo Di Sabatino che fra le altre cose gli ha anticipato le azioni intraprese, di concerto con il Comune, per lo smantellamento della centrale della Cona. “Non mancheranno le occasioni di collaborazione” ha chiosato quindi il Presidente.

 642 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *