Mar. Set 28th, 2021

Civitella, chiude il ponte Stregone per 6 mesi

Dall’8 Giugno la strada rimarrà chiusa per 6 mesi per la totale demolizione e ricostruzione del Ponte Stregone
CIVITELLA L’Anas provvederà l’8 giugno alla chiusura della SS 81, in coincidenza con il Ponte Stregone, località Villa Passo. La predetta chiusura, necessaria per la totale demolizione e ricostruzione del ponte, durerà 6 mesi. In considerazione del notevole disagio che detta chiusura causerà ai cittadini, in occasione dell’incontro avuto presso la Prefettura di Teramo, l’Amministrazione comunale di Civitella del Tronto ha chiesto: 1) la consegna di un cronoprogramma dell’opera che consentirà di vigilare accuratamente le fasi di lavorazioni, onde evitare ritardi e/o tempi morti nell’esecuzione dell’opera; 2) l’esecuzione di doppi turni di lavoro, per ridurre i tempi di lavorazione; 3)la realizzazione di una rotatoria in località Villa Lempa, in coincidenza dell’innesto della nuova SS 81 sull’incrocio con via 2 Giugno e bivio Montesanto, stante l’assoluta pericolosità del sito; 4) la sistemazione della viabilità alternativa provinciale SP 14 (Villa Passo –Civitella), SP 14 ( Civitella –Sant’Andrea – Civitella), SP 8 (Rocche-Civitella); 5) l’autorizzazione al transito dei mezzi delle aziende del territorio, con carico superiore alle 35 tonnellate, sulla SP 14 (Rocche-Civitella-Sant’Egidio alla Vibrata). Per discutere della problematica di chiusura del Ponte Stregone e per dare tutte le necessarie informazioni, l’Amministrazione Comunale ha organizzato un incontro nell’area verde attrezzata di Villa Passo, adiacente la struttura comunale di emergenza, per sabato 3 giugno alle ore 17,00.

 1,699 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *