Ven. Giu 18th, 2021

Casi di positività al Covid negli istituti scolastici “G Braga” e Colleranesco

Casi di positività al Covid negli istituti scolastici “G Braga” e Colleranesco

Il Comune di Giulianova organizza lo screening gratuito per docenti, operatori scolastici ed alunni

GIULIANOVA Data la presenza di alcuni casi di positività al Covid-19, individuati all’interno degli istituti scolastici comunali “G.Braga” e Colleranesco, il Comune di Giulianova organizza una campagna di screening gratuito.

Il test rapido per la ricerca dell’antigene di SARS-Cov-2 è riservato ai docenti, agli operatori scolastici e agli alunni delle scuole elementari “G.Braga” e Colleranesco, e verrà eseguito venerdì 29 gennaio, dalle ore 14.00 alle 18.00, nella Sala Polifunzionale “I Pioppi” all’Annunziata. Non possono essere sottoposti al test i bambini di età inferiore ai sei anni.

“L’Amministrazione Comunale, nella tutela della salute di docenti, personale scolastico ed alunni – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – dato il numero di casi positivi al Covid-19, riscontrati all’interno degli istituti scolastici “G.Braga” e Colleranesco, ha deciso, responsabilmente, di predisporre lo screening gratuito, al fine di individuare possibili altri contagi ed evitare una eventuale diffusione del virus”.

Per eseguire il test è necessario portare con sé la tessera sanitaria, un documento di identità valido ed il modulo di accettazione, corredato da informativa sulla privacy, scaricabile sul sito del Comune di Giulianova.

In caso di risultato positivo il cittadino riceverà una chiamata da un operatore sanitario entro 3 ore dal test.

Non può prendere parte al programma di screening chiunque abbia sintomi che indichino un’infezione da Covid-19; chiunque sia attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo; chiunque sia stato testato recentemente ed è in attesa di risposta; chiunque sia attualmente in quarantena o in isolamento; chiunque abbia già programmato una data per un tampone.

140 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *