Gio. Nov 21st, 2019

Liceo Corropoli, 3Puntozero snocciola i primi risultati e annuncia l’intervento degli organi di controllo

Liceo Corropoli, 3Puntozero snocciola i primi risultati e annuncia l'intervento degli organi di controllo

“Una problematica non indifferente che continua a vedere la totale mancanza di collaborazione da parte dell’amministrazione”

 

CORROPOLI “Poco più di 5 mesi dall’elezione e Corropoli 3puntozero ha già ottenuto risultati rilevanti. “L’attuale amministrazione aveva già segnato lo stesso passo della precedente con scorciatoie e modi di operare discutibili, ma ora è finito il tempo di assecondare i privilegi di pochi e discapito della collettività” – lo dichiara Franco Falò capogruppo di Corropoli 3puntozero  che snocciola i principali risultati ottenuti grazie al lavoro del suo gruppo –  “ la gestione del liceo aeronautico per anni tenuta nell’ombra è emersa grazie alle nostre insistenti richieste e ad un lavoro di ascolto e di confronto con tutte le parti interessate. Una problematica non indifferente che continua a vedere la totale mancanza di collaborazione da parte dell’amministrazione ulteriormente confermata dalla mancanza di risposta alla nostra Interrogazione depositata circa un mese e mezzo fa sulle  spese che il Comune affronta per il liceo e della gestione del debito a suo carico. Porteremo la questione all’attenzione degli organi di competenza perchè tutti hanno diritto di sapere come stanno le cose e come arrivare a soluzione.  E ancora, grazie a noi è finito il monopolio dei servizi affidati sempre alla stessa cooperativa, oggi alcuni servizi sono stati affidati ad altri soggetti con un risparmio in termini di migliore offerta. Non per ultimo, ci stiamo occupando del servizio pubblico scolastico con la richiesta di un punto all’Odg del prossimo consiglio. Queste sono alcune delle questioni affrontate – conclude Falò – e sulle quali non smetteremo di vigilare. Continueremo ad essere un punto di riferimento per tutti i cittadini.”

152 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *