Colonnella, vicenda Truentum: ok alla liquidazione

Colonnella, caso di positività al Covid19 a San Giovanni
29 Gennaio 2020

Durante l’Assemblea i Commissari incaricati hanno confermato la concretezza del Piano presentato e i Creditori hanno aderito votando favorevolmente la Proposta Concordataria.

 

COLONNELLA Nella giornata di ieri, si è svolta presso il Tribunale di Teramo, davanti al Giudice delegato Dott. Cirillo, l’Assemblea dei Creditori della Società di Trasformazione Urbana TRUENTUM S.R.L.

Durante l’Assemblea i Commissari incaricati hanno confermato la concretezza del Piano presentato e i Creditori hanno aderito votando favorevolmente la Proposta Concordataria.

Con l’udienza di ieri si è chiusa positivamente tutta la procedura propedeutica al Giudizio di Omologazione, con conseguente nomina del Liquidatore della Società.

Il Sindaco Pollastrelli: “Si avvia a chiusura una vicenda che ha portato l’Amministrazione Comunale a fronteggiare una situazione di insolvenza della Truentum verso Banche e fornitori per circa 4.000.000,00 di Euro e che ha dovuto predisporre atti tecnici e impegni di spesa per circa 1.300.000,00 euro,  pur di mettere tutte le parti in causa nella condizione di poter recuperare in parte o in toto il loro credito.

Un particolare ringraziamento va alla Banca del Piceno, maggior creditore, che se pur recuperando una parte del proprio credito ha espresso subito voto favorevole permettendo in seduta il superamento del minimo necessario alla chiusura positiva di questa fase cruciale.

La questione Truentum è una situazione complessa che in questi anni ha impegnato la Nostra Amministrazione con tanti atti concreti  e gravosi sotto il profilo tecnico/giuridico che, finalmente, hanno portato a raggiungere l’obiettivo di chiudere questa Società con il buon senso e la soddisfazione di tutte le parti in causa”.

 533 total views,  1 views today

Condividi e seguici anche su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *