Dom. Set 15th, 2019

Zona Economica Speciale Abruzzese. Dalle parole ai fatti”: incontro a Giulianova

"Zona Economica Speciale Dalle parole ai fatti”: incontro a Giulianova

A relazionare sull’argomento sarà Stefano Cianciotta, esperto mondiale sul tema, economista e docente universitario di Crisis Management.

GIULIANOVA  Sabato 15 dicembre 2018, nella Sala Buozzi di Giulianova alle ore 10, si terrà l’incontro formativo “ZES – Zona Economica Speciale Abruzzese. Dalle parole ai fatti”.

Le zone economiche speciali sono state l’elemento trainante dell’eccellenze economiche mondiali degli ultimi 20 anni. Solo per fare un esempio Dubai ed Hong Kong sono Zes. Sono oltre 2700 nel mondo le Zone Economiche Speciali (soprattutto in Cina) , di cui 77 solo in Europa, per la maggior parte in Polonia, dove hanno mostrato tutta la loro efficacia in termine di accelerazione dell’economia. <Di fatto l’Abruzzo sta costituendo la propria zona economica speciale in forte ritardo e purtroppo, distaccato ed isolato dalla sinergia con le altre zone Zes italiane ubicate nel Mezzogiorno (ad esempio Bari, Napoli, Sardegna) – spiega Gian Luca Grimi presidente Assoturismo – Confesercenti Teramo – Quanto caratterizza una Zes è un capitale attrattivo fondamentale. Parliamo di decontribuzione, defiscalizzazione e soprattutto una grande facilitazione burocratica nell’avviamento di nuovi progetti industriali. Con queste caratteristiche si capisce perfettamente che l’occasione della Zes debba essere sfruttata a pieno, poiché segnerà di fatto la politica industriale abruzzese per i prossimi vent’anni. Nulla deve essere trascurato affinché la nostra regione, finalmente, metta a segno una svolta economica che possa rivelarsi epocale, se ben sfruttata, quanto invece esiziale se non avviata>.

A relazionare sull’argomento sarà Stefano Cianciotta, esperto mondiale sul tema, economista e docente universitario di Crisis Management. Aprirà l’incontro Daniele Erasmi, presidente di Confesercenti Abruzzo. All’intervento del professor Cianciotta, seguirà una tavola rotonda, alla quale parteciperanno Giovanni Lolli presidente vicario della Regione Abruzzo, Diego Di Bonaventura presidente della Provincia di Teramo, Gloriano Lanciotti presidente della Camera di Commercio di Teramo, Giuliano Galiffi sindaco del comune di Mosciano Sant’Angelo e Gian Luca Grimi presidente Assoturismo-Confesercenti Teramo.

Modera l’incontro la giornalista Azzurra Marcozzi.

408 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *