Lun. Nov 23rd, 2020

Tortoreto, incoronata la nuova Miss Abruzzo: Anastasia Di Pietro

Tortoreto, incoronata la nuova Miss Abruzzo: Anastasia Di Pietro

20 anni, castana ed alta 1.76, ginnasta: é stata incoronata ieri sera, dopo essere stata già Miss Grand Prix Calcio 2018.

 

 

TORTORETO A conclusione di una stagione estiva di grande successo, ieri sera a Tortoreto è stata incoronata la nuova Miss Abruzzo. La cittadina rivierasca, che anche quest’anno ha ospitato decine di migliaia di ospiti, ha infatti fatto da scenario alla finale regionale di Miss Italia, con una serata estremamente partecipata e ricca di intrattenimento.

La giuria, composta da membri qualificati e presieduta dal Vicesindaco Francesco Marconi, ha nominato Anastasia Di Pietro, che succede a Francesca Persiani nel titolo di più bella d’Abruzzo. 20 anni, castana ed alta 1.76, ginnasta: é stata incoronata ieri sera, dopo essere stata già Miss Grand Prix Calcio 2018.

Oltre a lei, è stata eletta Miss Tortoreto, Cristina De Melis, classe 1997 e studentessa della Ecole de danse contemporaine de Paris, nuovo volto che potrà rappresentare al meglio come testimonial la località turistica costiera più importante d’Abruzzo. Tra le più giovani, eletta anche Miss Abruzzo Mascotte Fabiana D’Elia, di 16 anni. La serata è stata condotta magistralmente da Antonella Ciocca ed Alex De Palo, ed ha visto intrattenimenti vari grazie alla partecipazione della Cantante Giorgia Verona, del cabarettista Christian Cappellone e della Scuola ASD New Club Dance Academy di Corropoli, diretta da Fedra Ferrari. Il tutto si è svolto nel pieno rispetto delle normative anticovid, anche dietro le quinte, nella location del Campo Piane a Mare, a due passi dalla battigia.

<<Per Tortoreto è un onore ospitare la finale regionale di una vera e propria istituzione italiana come Miss Italia>> ha dichiarato durante la serata l’Assessore Giorgio Ripani <<Ci auguriamo e siamo certi che l’elezione nella nostra città, leader nel turismo costiero abruzzese, possa portare fortuna a Miss Abruzzo nella finale nazionale>>. 

264 Visite totali, 3 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *