Teramo, protesta dei genitori per la sicurezza delle scuole | VAL VIBRATA LIFE | MAGAZINE
Home TERAMO - IN PRIMO PIANO Teramo, protesta dei genitori per la sicurezza delle scuole
Teramo, protesta dei genitori per la sicurezza delle scuole

Teramo, protesta dei genitori per la sicurezza delle scuole

0
0

TERAMO Hanno protestato in piazza Orsini a Teramo, seppur in pochi ma si sono fatti sentire ugualmente, i genitori del comitato per la sicurezza scuole contro i ritardi nella gestione del post sisma  . Erano presenti 150 persone tra le quali i rappresentanti di vari comitati sparsi per tutta l’Italia, anche quello di San Giuliano di Puglia di Campobasso.

Il gruppo di genitori si è riunito per   protestare contro i ritardi  sia nelle verifiche sismiche che nel mettere in atto un piano per la riapertura in sicurezza dell’anni scolastico.

“Quello che balza agli occhi è il differente atteggiamento adottato da Provincia e Comune – ha detto Leda Ragas, del comitato genitori per la sicurezza nelle scuole – mentre la Provincia, in silenzio, si è attivata facendo tutte le verifiche per tempo, aprendo i cantieri e con lavori in molti casi già ultimati, chiudendo le scuole con indice sotto lo 0,2, per quanto riguarda il Comune qualcosa è stato fatto, ma in ritardo. Ad oggi ancora non sappiamo quale sarà il futuro delle scuole sotto lo 0.2, anche sui Musp non c’è certezza sui tempi». I genitori intervenuti hanno anche stigmatizzato la scarsa partecipazione alla manifestazione.«Subito dopo il terremoto protestavano tutti – hanno detto – poi quando si tratta di essere presenti spesso non partecipano».

262 Visite totali, 1 visite odierne

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *