Dom. Set 15th, 2019

Spaccio di droga a Giulianova, arrestati marito e moglie

Misura di aggravamento dell’obbligo di dimora: arrestato un rom

Conducenti sorpresi alla guida dei propri veicoli sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e che avevano confermato nella donna il punto abitudinario di rifornimento

GIULIANOVA  E’ stata emessa ieri l’esecuzione della misura del divieto di soggiorno per Nassardi Katiuscia di Giulianova, emessa dal G.I.P a seguito di attività per spaccio di droga, ha poi portato all’arresto di due coniugi , trovati in possesso di 310 gr. di eroina.

La Nassardi era stata indagata da personale del Distaccamento di Polizia Stradale a seguito di controlli ad alcuni conducenti sorpresi alla guida dei propri veicoli sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e che avevano confermato nella donna il punto abitudinario di rifornimento.

Di qui la misura interdittiva indicata in premessa.

L’atteggiamento sospetto  di due coniugi sessantacinquenni, dimoranti anche loro nel quartiere “la Rocca” di Giulianova in un appartamento prospiciente quello della Nassardi, ha insospettito i poliziotti che, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto nascosti nel sottotetto, all’interno di un barattolo in vetro, 310 gr. di eroina.

E’ finita così con l’arresto la mattinata di Martino Iena e Teresa Barbato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

696 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *