Sant’Omero, la sagra del Baccalà ottiene il Marchio di Qualità

Sant'Omero, la sagra del Baccalà ottiene il Marchio di Qualità

“Sagra di qualità”, un marchio che identifica in maniera univoca le sagre tradizionali, ovvero le manifestazioni che vantano un passato di legame con il territorio

SANT’OMERO Torna l’appuntamento con la 39esima Sagra del Baccalà di Sant’Omero dal 21 al 27 luglio. L’Associazione Pro Loco di Sant’Omero ha ottenuto da Pro Loco Unpli- Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia – il marchio “Sagra di qualità”, un marchio che identifica in maniera univoca le sagre tradizionali, ovvero le manifestazioni che vantano un passato di legame con il territorio e che abbiano come obiettivo la promozione e la creazione di sinergie con le attività economiche locali.

21 sono le Sagre di Qualità in tutta Italia, la 39° Sagra del Baccalà è una di queste.

L’UNPLI si impegna a salvaguardare e promuovere le sagre rappresentative della storia e tradizione del nostro paese. Le sagre, infatti, sono espressioni dell’identità e della cultura di un territorio e, come tali, devono essere valorizzate e tutelate anche da eventuali plagi: rappresentano un fondamentale strumento di promozione e valorizzazione dei prodotti tipici del territorio che proprio attraverso la manifestazione esaltano le proprie qualità. Negli anni le sagre hanno fatto scoprire varietà ed eccellenze locali, mettendo in luce il legame tra il prodotto e il territorio.

611 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *