Dom. Set 15th, 2019

Sant’Omero, approvato il regolamento che istituisce la commissione pari opportunità

Sant'Omero, approvato il regolamento che istituisce la commissione pari opportunità

La commissione avrà, inoltre, il compito di promuovere e diffondere la cultura delle differenze come ricchezza e valorizzare idee

 

SANT’OMERO Adottata all’unanimità, dal Consiglio Comunale, la delibera di istituzione della commissione pari opportunità contro la discriminazione e le disuguaglianze ed approvato il relativo regolamento.
Nominate l’assessore Tatiana Iachini e la consigliera Nadia Ciprietti componenti del Gruppo di Lavoro che dovrà redigere un programma che delinei le linee di azione da promuovere sul nostro territorio.
L’istituzione della Commissione conferma l’impegno dell’Amministrazione Comunale sul fronte dell’educazione e dell’informazione valorizzando la partecipazione femminile alla vita amministrativa e dando un impulso forte alle politiche di genere e non solo.
Nel regolamento infatti “le pari opportunità” sono riferite ad un contesto più ampio della parità uomo-donna, essendo rivolte al superamento di tutte le discriminazioni.
Il regolamento garantisce, infatti, uno spazio di confronto tra istituzioni, associazioni ed organizzazioni sindacali su un tema trasversale che tocca i nostri diritti e che deve essere centrale nell’azione amministrativa per costruire un paese che garantisca l’inclusione e i diritti delle persone.
“La Commissione Pari Opportunità”, ha dichiarato l’assessore Iachini, “rappresenta un importante traguardo raggiunto dall’Amministrazione Comunale a dimostrazione della sensibilità dimostrata in questi anni nei confronti di una tematica così importante come quella della parità di genere. La commissione avrà, inoltre, il compito di promuovere e diffondere la cultura delle differenze come ricchezza e valorizzare idee, valori e persone per una Sant’Omero più unita e solidale”.

124 Visite totali, 5 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *