Gio. Nov 21st, 2019

Premio Tortoreto alla Cultura, successo per la presentazione del libro “Naïlé la straniera” di Luisa Franchi dell’Orto

Premio Tortoreto alla Cultura, successo per la presentazione del libro “Naïlé la straniera” di Luisa Franchi dell’Orto

Vera eccellenza del teramano, la Franchi dell’Orto ha dedicato la sua vita ad importantissime ricerche archeologiche che l’hanno condotta in tutto il mondo

TORTORETO Sabato 26 ottobre, presso il Sayonara, si è tenuta a Tortoreto la prima serata anticipatoria del Premio Tortoreto alla Cultura.
L’iniziativa, che mira alla scoperta e riscoperta delle più antiche tradizioni ed origini abruzzesi, punta a stimolare la vita culturale della ridente cittadina della costa Teramana e non solo. Nel primo appuntamento, i tanti presenti hanno potuto assistere alla presentazione del libro “Naïlé la straniera” della Prof.ssa Luisa Franchi dell’Orto. Vera eccellenza del teramano, la Franchi dell’Orto ha dedicato la sua vita ad importantissime ricerche archeologiche che l’hanno condotta in tutto il mondo e, di recente, si è dedicata alla narrativa d’evasione. Il libro, ricco di stimolanti dettagli e di fatti avvincenti, narra di una principessa turca trapiantata a Teramo nonché di vicende familiari misteriose. È stato presentato con la partecipazione del giornalista Luigi Prosperi e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Tortoreto Giorgio Ripani, che hanno fatto da moderatori della serata. Il sottofondo musicale con canzoni degli anni ‘20, epoca in cui è ambientato il romanzo, è stato curato dal maestro Ennio Ginaldi ed arricchito dalla voce della Prof.ssa Maria Sara Villani. Estremamente soddisfatti la presidente dell’associazione Insieme Prof.ssa Eleonora Cruciani e gli amministratori comunali presenti per la perfetta riuscita del primo passo di un percorso culturale che giungerà a Giugno 2020, per la premiazione finale del Concorso.

70 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *