Matteo Biagi Riserva: quando la qualità premia | VAL VIBRATA LIFE | MAGAZINE
Home TERAMO - IN PRIMO PIANO Matteo Biagi Riserva: quando la qualità premia

Matteo Biagi Riserva: quando la qualità premia

Matteo Biagi Riserva: quando la qualità premia
0
0

Il Matteo Biagi Riserva è stato premiato con il riconoscimento Grand Gold 2018 al Mundus Vini, uno dei più prestigiosi concorsi enologici al mondo.

COLONNELLA Una nuova corona d’oro avvolge il collo della bottiglia del Matteo Biagi Riserva, fiore all’occhiello della produzione della Cantina Biagi. Il Matteo Biagi Riserva è stato premiato come il miglior Montepulciano d’Abruzzo al concorso internazionale Mundus Vini con il riconoscimento Gran Gold 2018.
Istituito nel 2001, il Mundus Vini è diventato uno dei più prestigiosi concorsi enologici al mondo. La città tedesca di Neustadt an der Weinstrasse è il luogo d’incontro per due settimane di 180 professionisti internazionali del vino che degustano oltre 6.000 vini provenienti da tutto il mondo. Una giuria internazionale qualificata composta da enologi, viticoltori, rivenditori specializzati, sommelier e giornalisti del settore assaggerà i vini tradizionali, i vini spumanti e i vini liquorosi nell’ ambito di una degustazione a bottiglia anonima. La manifestazione si tiene due volte all’ anno: nel mese di agosto, come degustazione estiva (agosto), congeniale alle fiere autunnali e alle attività di fine anno, e come degustazione di primavera (a febbraio) prima della ProWein. I premi assegnati in primavera sono: Gran Medaglia d’Oro, Medaglia d’oro e la medaglia d’argento.
“Prima di tutto siamo vignaioli- commenta soddisfatto Luca Biagi- amiamo la nostra terra e con genuina passione ci prendiamo cura di essa, pensando alle nostre radici come valore per il futuro. La passione è l’elemento principe del nostro lavoro, a questo si unisce un pizzico di incoscienza!
Il risultato: produrre un vino, dalle qualità eccellenti, superiore a qualsiasi azzardo.
Matteo Biagi Docg Riserva nasce cosi: dall’azzardo di aspettare in vigna la maturazione tardiva dell’uva, raccogliendo i chicchi più gustosi; dall’amore per il nostro lavoro, e dalla volontà di fornire ai nostri clienti un prodotto dalle caratteristiche uniche”.

471 Visite totali, 10 visite odierne

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *