Dom. Set 15th, 2019

La Dmc Gran Sasso Laga lancia il programma turistico “Scopri il Gran Sasso d’Italia”

Il programma parte il 23 luglio a Casale San Nicola e termina il 7 Settembre a Cesacastina di Crognaleto.

La DMC Gran Sasso Laga, dopo le recenti azioni promozionali con RAI 1 ed ENIT mette in campo altre azioni per rilanciare il turismo in collaborazione con il BIM e i Comuni del territorio.

“Abbiamo voluto organizzato un programma turistico di scoperta del nostro territorio, che riuscisse a toccare molti degli angoli unici della nostra Destinazione”, dichiara il Presidente Erminio di Lodovico.

“Il programma include escursioni in montagna e visite turistiche, effettuate anche in lingua inglese, per far conoscere le peculiarità del territorio, grazie all’accompagnamento ed al racconto di guide esperte. Inoltre sono disponibili altre esperienze come attività a cavallo, mountain bike, nordic walking, arrampicata, laboratori di ceramica ed enogastronomici. Una sezione è dedicata anche gli appuntamenti con gli eventi e le feste tradizionali della Destinazione Gran Sasso Laga, un primo tentativo di creazione di un calendario eventi unico del territorio” racconta il direttore Claudio Ucci.

Il programma ha un appuntamento domenicale a disposizione dei turisti che frequentano le strutture ricettive dell’entroterra, ma non solo, e alcuni appuntamenti infrasettimanali, il giovedì, per riavviare il progetto di collegamento mare-montagna con un servizio navetta.

“L’idea, nata durante gli incontri territoriali della scorsa primavera, era di creare un’offerta turistica articolata e testare un sistema organizzato di accoglienza turistica per poter fruire e visitare al meglio tutta la Destinazione Gran Sasso Laga, con la collaborazione di guide, accompagnatori, Pro Loco e operatori turistici locali – dichiara il responsabile Gianni Berardino.

Tutte le strutture ricettive del territorio avranno la possibilità di prenotare le attività, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il servizio sarà garantito senza la necessità di un numero minimo di partecipanti, per dare certezza e stabilità all’offerta. A disposizione delle strutture ricettive (alberghi, ristoranti, B&B, agriturismi) del territorio della DMC Gran Sasso Laga, sono previsti voucher omaggio da offrire ai clienti ospiti. Un piccolo segno per essere vicini agli operatori ed aumentare la collaborazione all’interno della filiera e favorire l’idea di comparto.”

788 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *