Mer. Giu 26th, 2019

In Fortezza “Tra Natura e figura”, le emozioni cromatiche di Emidio Mozzoni

CIVITELLA Si inaugura sabato 1 luglio alle ore  17, presso le sale espositive della Fortezza di Civitella del Tronto, la mostra di Emidio Mozzoni, a cura di Massimo Pasqualone, dal titolo “Tra natura e figura, le emozioni cromatiche di Emidio Mozzoni”. All’inaugurazione intervengono il curatore della mostra Massimo Pasqualone e Giarmardo Dimarti, con la presenza degli autori delle Edizioni Il Viandante di Arturo Bernava:

Filomena Grasso – Ovunque andrai; Roberto Centorame – Venti racconti vagabondi; Francesca D’Isidoro – L’amore è per noi; Andreina Moretti – Aspettandoti; Filomena Impiaccitore – Noi della compagnia dei sogni; Luca Salini – Il teatro di una favolosa opera; Roberto Salerni – Jackpot dell’Anima; Autori Vari – Dieci gocce d’autore; Elio Forcella – Voglia di correre; Sara Caramanico – Specchio e anima; Massimiliano Reggi – If Then Else.

La mostra resterà aperta fino al 30 luglio. Dal 2 luglio partirà il programma estivo delle visite wild con uno speciale appuntamento in notturna per il 12 agosto, dove sarà possibile assistere anche ad un “wild concert”. Sarà un’emozionante avventura visitare il monumento più grande d’Abruzzo, la seconda fortezza più grande d’Europa, accompagnati dai lupi Cecoslovacchi Wolf, Deha e Navarre,le aquile  Inca, Maya e Sybil , le poiane Lu, Rael e Nilak,  i falconi Maverik, Alagos, Cabal e Isabeau,  i gufi Uffa e Anacleto e i furetti Margot e Lupin.

893 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *