Giulianova, potenziato il presidio sanitario alla stazione

Giulianova, potenziato il presidio sanitario alla stazione

Emergenza Sanitaria. Potenziato il presidio alla stazione di Giulianova con la presenza del Responsabile Sanitario del C.O.C.

 

GIULIANOVA In questo periodo di emergenza sanitaria da Coronavirus, nel voler garantire maggiore sicurezza sanitaria alla comunità giuliese, di concerto con il Sindaco Jwan Costantini, il Presidente del Consiglio Comunale Paolo Vasanella ed i vertici locali della Protezione Civile, Croce Rossa e Forze dell’Ordine, si è stabilito di offrire un ulteriore servizio al Presidio Sanitario posto nei pressi della stazione ferroviaria di Giulianova.

Nello specifico il Responsabile Sanitario del Centro Operativo Comunale Maurizio Panunzio procederà a raccogliere dati anamnestici e misurazione della temperatura corporea dei viaggiatori che transitano con treni o autobus a Giulianova, provenienti da fuori provincia o regione.

Si ricorda che la figura del Responsabile Sanitario del C.O.C., individuata nel dottor Panunzio con decreto firmato dal primo cittadino, è coordinatore dei medici di famiglia e coordina la consegna domiciliare dei farmaci salva vita e di fascia A, con la collaborazione delle associazioni di volontariato, garantendo supporto ad anziani over 65, disabili, fasce deboli e persone in quarantena.

40 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *