Lun. Giu 24th, 2019

Giammarco Giovannelli è il nuovo Presidente della “DMC Hadriatica”

giammarco giovannelliRiceviamo e pubblichiamo il comunicato a firma del nuovo presidente della Dmc Hadriatica Giammarco Giovannelli.

“Assumo con entusiasmo la presidenza della “DMC Hadriatica”, assicurando come sempre il massimo impegno unitamente a quello del rinnovato Consiglio di Amministrazione e del riconfermato Staff tecnico-operativo, al quale esprimo sin da ora la mia personale gratitudine per la preziosa collaborazione. Ringrazio tutti i Soci per la unanime fiducia espressami ed in modo particolare l’ex Presidente Vagnozzi che ha permesso, insieme al precedente Consiglio di Amministrazione, l’avvio e lo sviluppo della DMC Hadriatica nel corso del precedente mandato.

Tre anni caratterizzati da soddisfazioni e momenti di difficoltà, affrontati comunque con caparbietà ed intelligenza al fine di salvaguardare la crescita della DMC e assicurando l’omogeneità del territorio in “rete” a tutela e nell’interesse delle aziende aderenti.

Ci attende ora un lavoro importante e affascinante e cioè il rafforzamento del comparto turistico sul territorio di competenza che significa anche il consolidamento delle economie locali.

Siamo consapevoli delle sfide che ci attendono e per affrontarle abbiamo bisogno dell’intelligenza e dell’entusiasmo di tutti poiché siamo convinti che l’economia turistica possa raggiungere nuovi e sostanziosi traguardi nella misura in cui tutti crediamo.

Se l’economia turistica progredisce certamente evolve la “cultura” ed il “territorio” in cui il privato ed il pubblico rivestono un ruolo strategico compartecipando attivamente ad iniziative produttive ed inedite proprio come la DMC.

In questo contesto lo strumento di Governance territoriale DMC ha tra i primari obiettivi “fare sistema e fare rete”, coinvolgendo gli attori del territorio, dagli imprenditori agli Enti Locali fino alle Associazioni Culturali e Pro Loco che sono i veri detentori del patrimonio culturale locale. A ciò va aggiunto la valorizzazione delle nostre peculiarità storiche, artistiche, naturali, culturali ed enogastronomiche al fine di confezionare un prodotto altamente originale e competitivo.

Pertanto nella costante evoluzione della competitività dei mercati nazionali ed internazionali ritengo che lo strumento DMC sia il soggetto necessario ed indispensabile per sviluppare ed incrementare il sistema imprenditoriale locale e quello pubblico, attraverso il perfezionamento del territorio, preventivamente programmato e monitorato nei punti più strategici ed emergenziali.

Tutto ciò, sono certo, sarà possibile attraverso il rinnovato Consiglio di Amministrazione, costituito da professionisti ed imprenditori competenti e motivati.

A breve continueremo e promuoveremo una serie di iniziative ed incontri nei territori interessati al fine di rappresentare sempre più i benefici e le opportunità che otterremo grazie alla L. R. nr. 15/2015 che ha permesso di sviluppare il concetto di “rete” e quindi di reciproca crescita, nella riconfermata certezza del costante sostegno collaborativo dell’Ente Regione. Sarà nostra cura sollecitare e visitare le singole aziende per rappresentare dettagliatamente le opportunità progettuali ed i finanziamenti previsti dalle specifiche Misure dedicate”.

1,763 Visite totali, 4 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *