Frana Ponzano, al via la delocalizzazione delle case
Home DAL TERRITORIO Frana Ponzano, al via la delocalizzazione delle case
Frana Ponzano, al via la delocalizzazione delle case

Frana Ponzano, al via la delocalizzazione delle case

0
0

Le manifestazioni di interesse dovranno essere presentate entro il prossimo 22 gennaio poi sarà una commissione tecnica a valutare le singole proposte di aree utili per  la ricostruzione

CIVITELLA L’amministrazione comunale di Civitella ha pubblicato il bando pubblico per l’acquisizione o cessione volontaria delle aree idonee alla delocalizzazione degli edifici ricompresi nella cosiddetta zona rossa della frazione di Ponzano, devastata da una frana di enormi proporzioni lo scorso 13 febbraio.

Nel bando verranno prese in considerazione le aree in grado di garantire il rispetto delle seguenti condizioni: estensione minima non meno di tre ettari e mezzo, conformazione geometrica tale da permettere un insediamento centralizzato, pendenza inferiore a 15 gradi, dotazione delle principali opere di urbanizzazione, assenza di vincoli o ipoteche, accessibilità diretta da strade o spazi pubblici e assenza di vincoli che precludano l’edificabilità dell’area. Le manifestazioni di interesse dovranno essere presentate entro il prossimo 22 di gennaio, poi sarà una commissione tecnica a valutare le singole proposte di aree utili per avviare la ricostruzione.

Ho atteso che fossero gli amici di Ponzano a dare la notizia come è giusto che sia- dichiara il sindaco Cristina Di Pietro-  inizia la delocalizzazione della abitazioni ricadenti in zona rossa a Ponzano.Sono stati pubblicati gli atti, sul sito del comune e sulla nostra pagina Facebook, volti all’acquisizione di terreni per gli immobili da delocalizzare. La strada è ancora lunga, ma dopo dieci mesi di gran lavoro, svolto in perfetta sintonia con il Comitato e gli abitanti tutti di Ponzano, siamo ad un punto di svolta.Non sto qui a spiegare il dettaglio, tutti gli atti sono pubblici, ma si ricostruirà in una zona sicura e con la consulenza di esperti. Non saranno moduli provvisori ma abitazioni vere e proprie.Cari amici di Ponzano tutti noi vi auguriamo un Buon Natale, che sia un Natale di speranza vera!”.

405 Visite totali, 1 visite odierne

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *