Lun. Gen 25th, 2021

Controguerra, al via la quarta edizione della rassegna “Vinarelli”

Un progetto che unisce il mondo dell’arte con il vino

CONTROGUERRA Domenica 3 Dicembre 2017 alle ore 15:00 presso l’Enoteca Comunale di Controguerra verrà inaugurata la IV Edizione della rassegna “Vinarelli”, progetto che unisce di fatto il mondo dell’Arte con quello del Vino che è nato da un idea dell’Assessore del Comune di Controguerra Fabrizio Di Bonaventura e del Maestro Francesco Perilli.

Riprendendo il filo di tutte le iniziative che ho ideato per il mio Comune, e che si sono avvicendate nell’arco degli ultimi anni, “ControguerraArte.doc”, per la quale sono state dipinte delle Barriques di dieci aziende vitivinicole del territorio, il progetto di solidarietà “Bellavita” per il quale sono state realizzate diciotto etichette per nove aziende vitivinicole del territorio, ho ritenuto che il felice connubio tra “Arte e Vino” può continuare ad essere il catalizzatore di nuove iniziative.

Le mie esperienze presso l’Amministrazione Comunale di Controguerra e nel settore Vitivinicolo, propongono il costante sovrapporsi tra questi i due elementi che continuano ad essere un leitmotiv a me molto caro: L’arte sempre più dentro il mondo del vino e viceversa.

Pertanto il progetto “Vinarelli” nato nel 2014 ogni anno ha messo in campo una rassegna ed ha visto l’alternarsi di personaggi del mondo dell’Arte sul Territorio di Controguerra che hanno messo in campo il loro talento anche per fini edificanti come la solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto. Infatti lo scorso anno i Maestri Cristiano Donzelli, Marino Melarangelo, Francesco Perilli e Pino Procopio sono stati i veri protagonisti dell’Edizione denominata “Vinarelli” – Controguerra per Amatrice – opere stupende realizzate dai Maestri che sono state messe a disposizione della popolazione di Amatrice.

Quest’anno la Rassegna darà spazio ad un nuovo Format,  perché l’idea dell’Assessore Fabrizio Di Bonaventura è di trasformare per un giorno L’Enoteca comunale di Controguerra in un vero e proprio Laboratorio dell’Arte gestito dal Maestro Francesco Perilli dove i giovani possano eseguire dei disegni con la materia Vino. Infatti la Prof.ssa Manuela Divisi, Preside della Scuola Primaria e Secondaria di Controguerra, ha accolto positivamente l’invito di far partecipare i giovani studenti di Controguerra ad una sorta di Master Class sull’Arte,  la Prof.ssa Antonietta Di Brandimarte coordinerà i giovani studenti di Controguerra in questa nuova esperienza.

Al Maestro Francesco Perilli il compito di gestire questa nuova sfida nel mondo dell’Arte, esperienza che sarà condivisa insieme ad uno Staff di tutta eccezione composto da Fabrizio del Monaco della “Scuola di Fumetto Abruzzo” e la disegnatrice Ilenia Ceci che insieme coordineranno i laboratori per giovani artisti.

Pertanto il mese di Dicembre apre le porte alle festività con un po’ di vena creativa e chissà che alcuni “Vinarelli” che verranno realizzati nel prossimo Week-End dai giovani studenti di Controguerra non possano essere messi in mostra per la giornata di Domenica 17 Dicembre durante il “Mercatino dei Racconti”.

758 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *