Mer. Giu 26th, 2019

Civitella, partono i lavori della nuova scuola dell’infanzia antisismica a Villa Lempa

Sant'Omero, il Comune attiva il servizio di doposcuola

CIVITELLA inizieranno a giugno i lavori di realizzazione della nuova scuola dell’infanzia antisismica a Villa Lempa

“Sono felice di poter informare tutta la Cittadinanza che è stata appaltata la costruzione della nuova scuola dell’infanzia antisismica di Villa Lempa- dichiara il sindaco Cristina Di Pietro- Era un impegno preso durante la campagna elettorale e lo portiamo a compimento.Un’opera attesa da molti anni da tutti gli abitanti della frazione più grande del Comune di Civitella del Tronto. Sorgerà a Villa Lempa quindi un nuovo polo scolastico dedicato ai più piccoli. La nuova struttura affiancherà infatti la scuola della prima infanzia inaugurata solo tre anni fa”.

La nuova scuola risponderà ai requisiti antisismici e sarà edificata secondo le ultime tecniche usate in edilizia, donerà, finalmente, stabilità all’attività didattica.
Un pensiero e un ringraziamento in tal senso, va alle famiglie, ai docenti e ai piccoli ospiti della scuola dell’infanzia di Villa Lempa che sono stati ospitati in situazioni provvisorie da molti anni a questa parte.Si sta compiendo il lungo lavoro di adeguamento di tutte le scuole del nostro Comune, portato avanti caparbiamente in mezzo a mille difficoltà, anche naturali .

“Civitella del Tronto Capoluogo invece vede la nuova struttura dedicata alla scuola media ed elementare in fase avanzata di costruzione- continua il sindaco- Nel secondo lotto è stata progettata la nuova scuola dell’infanzia, sempre a Civitella del Tronto grazie all’aiuto di aziende private e comuni amici.Sempre a Villa Lempa la ristrutturazione della Scuola media è in fase avanzata e i lavori termineranno a breve, certamente per l’inizio del nuovo anno scolastico. A Borrano la scuola dell’infanzia è stata ristrutturata. Permettetemi di ringraziare tutti, gli amici amministratori e consiglieri, senza dei quali non sarebbe stato possibile raggiungere simili traguardi, uffici, impiegati e progettisti, TUTTI coloro che hanno permesso che un sogno si realizzasse perchè:”… i sogni dei bambini possano essere il futuro di una nazione…”

820 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *