Dom. Set 20th, 2020

Area crisi complessa, Invitalia incontra le imprese a Sant’Omero

Area di crisi complessa Val Vibrata, proposte per altri 32 milioni di euro per le aziende

Nuovo appuntamento informativo per le aziende che intendono investire sull’area di crisi complessa Val Vibrata-Tronto Piceno.

SANT’OMERO Giovedì 7 dicembre dalle ore 11, presso Villa Corallo a Sant’Omero, Invitalia ha previsto un seminario informativo per illustrare nel dettaglio le misure di incentivazione messe in campo dal ministero dello Sviluppo economico.

Attualmente il Ministero è intervenuto con un bando nazionale finanziato con le risorse della legge 181/99 che scade il 21 dicembre. La novità rilevante è che la scadenza di questo bando è stata differita al 21 dicembre per dare mondo alle aziende che intendono avvalersi delle risorse di avere più tempo per la presentazione delle istanze.

L’appuntamento di giovedì a Sant’Omero darà modo alle aziende di risolvere direttamente con i responsabili di Inviatlia, che gestisce il bando, tutti i problemi tecnici e burocratici.

È il caso di sottolineare che per la stessa area di crisi complessa insieme con il bando nazionale del Mise è attualmente operativo il bando del Piano operativo Fesr Abruzzo 2014-2020 con una dotazione finanziaria di 6 milioni di euro. Il termine ultimo per presentare le domande a quest’ultimo bando scade proprio il 7 dicembre.

605 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *