Gio. Nov 21st, 2019

A Leofara di Valle Castellana l’inaugurazione di Casa C.A.I

A Leofara di Valle Castellana l'inaugurazione di Casa C.A.I

La struttura di Leofara andrà a costituire il cuore di un innovativo progetto didattico, rivolto anzitutto ai soci più giovani, ma anche alla costituzione di un CEA

 

VALLE CASTELLANA Domenica 27 ottobre alle ore 9:30 in Contrada Leofara, 1 – Valle Castellana ci sarà l’inaugurazione di Casa C.A.I. (Club Alpino Italiano).

Un progetto ambito ma bellissimo, infatti la struttura di Leofara andrà a costituire anzitutto il cuore di un innovativo progetto didattico, rivolto anzitutto ai soci più giovani (alpinismo giovanile), ma anche alla costituzione di un CEA (Centro di Educazione Ambientale) rivolto alle scuole ed alle associazioni, una vera e propria “aula verde” immersa nella natura, con possibilità illimitate di escursioni guidate, visite ai castagneti, valorizzazione della cultura montana, mostre fotografiche, laboratori ambientali, ecc. Non da ultimo il progetto avrà anche come altri punti di forza, anche un aspetto sociale come per esempio la valorizzazione del territorio sotto il profilo del recupero dell’identità e della comunità locali e un aspetto scientifico come punto di appoggio del Soccorso Alpino, una stazione meteo, una logica collocazione attività collegate alle strutture CAI ed ai suoi Organi Tecnici: in particolare potrebbe essere la base per corsi ed attività della Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Gran Sasso”, delle Commissioni Escursionismo dei CAI limitrofi Abruzzesi e Marchigiani, e sede naturale di convegni e incontri sulle tematiche ambientali e del territorio.

Importante sarà anche la collaborazione con l’Ente Parco, per promuovere iniziative culturali e didattiche d’interesse comune.

Dopo il saluto delle Autorità intervenute,  verranno illustrate ed esposte quelle che sono le attività tipiche della montagna e del territorio e verrà presentato il Plastico Multimediale “Val Vibrata – Monti Gemelli” realizzato dall’istituto Comprensivo Nereto-Sant’Omero.

 

155 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi e seguici anche su :
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *